Claudia e i suoi Jack Russell

Ho conosciuto Claudia andando a comprare alcuni prodotti per la mia cagnolina Lulla. Il suo negozio, Pianeta Verde a Jesolo Lido, è seguito con molta cura. Pianeta Verde è subito diventato il mio negozio per cani preferito qui a Jesolo.

Claudia e i suoi Jack Russell

Claudia propone ai suoi clienti solo ciò che considera veramente valido.
Il suo amore per gli animali traspare subito, e quello che ci racconta in questa intervista ne è la prova.

Mi presento, sono Claudia!
Ho un ottimo rapporto con gli animali e mi ritengo molto fortunata ad essere sempre a stretto contatto con loro. Ora ho due cani, Pif e Rachele.

Hai sempre avuto animali a casa, oppure è stata una scoperta più consapevole durante gli anni?
La mia storia con gli animali risale agli anni ’90, quando mi sono trasferita a Jesolo con mio marito. Ho convissuto con una straordinaria gattina ed in seguito sempre con cani.
Quando sono venuta ad abitare a Jesolo, un giorno passeggiando ho incontrato Pepe ed è stato amore a prima vista. In seguito ho scoperto che Pepe era un Jack Russell. Non conoscevo questa razza ma l’ho trovata subito irresistibile.
Di lì a poco è entrato a far parte della nostra vita Bart, il nostro primo Jack.
Da quel giorno ci siamo circondati di questi piccoli cani, tanto buffi quanto fieri!

Come hai avuto l’idea di aprire il tuo negozio, una vera e propria boutique per animali a Jesolo Lido, e qual è il processo di ricerca e scelta dietro ad un prodotto?
L’idea di aprire un negozio per animali a Jesolo è arrivata di pari passo e insieme al negozio sono arrivati i nostri cuccioli. Credo di aver trasmesso l’amore per questa razza a molte persone del posto e questa è la mia più grande soddisfazione.
Pianeta Verde ha subito nel corso degli anni varie trasformazioni ma la vera rivoluzione è arrivata nel 2015, quando durante un breve viaggio a Londra, ho scoperto un marchio mai visto prima.
Avrei desiderato acquistare tutto, dai lettini al guinzagli, dai giochi all’abbigliamento.
Dopo un mese dal viaggio a Londra, quel brand era presente all’interno del mio negozio.
Da quel giorno è iniziato un nuovo progetto che nasce dalla fusione dell’amore per i cani e la passione per il design.
Ho trovato finalmente la mia strada e ogni giorno mi impegno per proporre un’accurata selezione di accessori per i nostri cani che rendono felici anche noi.

Quali sono secondo te i must have ed i prodotti migliori che ti senti di consigliare subito?
Il must have del momento è sicuramente la corda marina di Found My Animal.
Found My Animal, con i suoi prodotti artigianali, nasce a New York nel 2007 per sensibilizzare l’urgente necessità di adozione degli animali di tutto il mondo.
Oltre ad essere bella, robusta e funzionale, su ogni corda è presente una medaglietta in ottone numerata e timbrata, che ci ricorda l’unicità del nostro animale e consente di tracciare il numero di animali che sono stati aiutati finora.

Qual è la tua routine con i tuoi cani? Come fai quando vai in vacanza?
Cerco di trascorrere tutto il mio tempo libero con i miei cani.
I weekend e le vacanze le organizziamo in modo tale da poterci divertire tutti insieme.
Amiamo le gite all’aria aperta e le lunghe passeggiate, ed in questo i nostri allegri e curiosi Jack sono gli amici ideali.

Hai mai pensato di creare una tua linea di prodotti (magari di abbigliamento) per cani?
Mi piacerebbe molto creare una linea di prodotti per cani! E non è detto che questa non possa essere la nuova sfida per il prossimo futuro!
Per il momento continuo a ricercare dei prodotti che sappiano unire qualità, funzionalità e carattere.
Mi piace pensare che non ci sia nessuna differenza tra l’acquisto di un oggetto per la casa, per noi, o per i nostri animali.
Questo pensiero mi permette di circondarmi solo di cose che amo veramente e reputo insostituibili.

I cani hanno questo potere calmante, e vivere insieme a loro porta molta serenità e ci fa vedere ancora di più quanto le piccole cose siano davvero le più importanti, giorno dopo giorno. Cosa ne pensi?
Ormai mi è chiaro che non potrei più vivere senza i miei cani.
Tutte le mie scelte, lavorative e non, sono influenzate dalla loro presenza.
Amo profondamente la loro energia e li ringrazio per tutto quello che mi trasmettono ogni giorno.